Calciomercato in tempo reale

Brescia, il primo test è ok: otto reti alla Rappresentativa Dilettanti

Una fase della partita
Una fase della partita
- 37377 letture

Buona la prima del Boscaglia bis. Il primo gol della stagione è di Torregrossa, colui che aveva realizzato l’ultimo stagionale lo scorso anno. I carichi di lavoro di Boscaglia si fanno sentire soprattutto nei primi minuti. Bene i nuovi acquisti, un po in ombra Cattaneo, ma siamo pur sempre agli inizi. 

Dopo un avvio dove il Brescia si limita a studiare l’avversario e far girare la palla, la prima occasione arriva al quarto d’ora con Coppolaro che scappa via sulla fascia e mette in mezzo per Cattaneo per ma la sua conclusione di prima intenzione finisce debole tra le braccia di Violini. Poco dopo è il turno di Cortesi a provarci direttamente da calcio di punizione, ma finisce sull’esterno della rete. E quindi alla terza occasione arriva il vantaggio, Bisoli serve in profondità Torregrossa che batte Violini con un diagonale. L’azione successiva corrisponde al raddoppio con Ferrante che a tu per tu con Violini lo batte con un destro di potenza, su servizio del giovanissimo Tonali. Allo scadere della prima frazione è Cattaneo ma la sua conclusione si spegne sul fondo. 

Nella ripresa tanti cambi, ambo le parti, la Rappresentativa Dilettanti rivoluziona la squadra, il Brescia fa altrettanto, ma alla prima occasione arriva il tris ancora con Torregrossa che di testa corregge in rete il traversone dalla sinistra di Ferrante. Passano solamente sessanta secondi ed è ancora l’attaccante siciliano a trovare la personale tripletta con una zampata da pochi metri su servizio di Coly. Poco dopo il quarto d’ora è il turno di Cortesi che parte alla al piede nella propria metà campo, rapido con scambio con Ndoj e staffilata sul palo di Manini che non può farci nulla. Un minuto dopo è il turno dell’ex centrocampista della Roma che di testa batte l’estremo difensore ex Fc Lograto. Gli ultimi due marcatori sono prima Ferrante che addomestica la palla e fa partire un missile terra aria sulla quale l’estremo difensore non può nulla, e poco dal termine è il neo acquisto Machin a sigillare il punteggio sul 8-0 che sfrutta un errore della retroguardia della Rappresentativa Dilettanti.

BRESCIA PRIMO TEMPO: Gagno, Coppolaro, Nicola Lancini, Edoardo Lancini (26' Somma), Mangraviti (30' Carminati), Machin, Bertoli (30' Bisoli), Cattaneo, Emanuele Ndoj (30' Tonali), Torregrossa, Cortesi (30' Ferrante).

BRESCIA SECONDO TEMPO: Gagno (77' Festa), Somma, Edoardo Lancini (74' Coppolaro), Prce, Carminati, Bisoli, Pinzi, Ndoj (84' Machin), Coly, Torregrossa (60' Cortesi), Ferrante. 

RAPPRESENTATIVA DILETTANTI PRIMO TEMPO: Violini, Minelli, Raggi (39' Bracca), Strada, Pedroni, Alloisio, Capelli, Bono, Dotti, Ruggeri, Danesi.

RAPPRESENTATIVA DILETTANTI SECONDO TEMPO: Manini, Pedersini, Caravaggi, Stefanini, Bracca, Peroni, Oprandi, Gavazzeni, Arici, Signoroni, Scalvini. 

MARCATORI: 34' 46' e 47' Torregrossa (BRE), 40' e 81' Ferrante (BRE), 71' Cortesi (BRE), 72' Ndoj (BRE), 86' Machin (BRE).

NOTE: Terreno in perfette condizioni di gioco. Angoli: 4-0. Nessun ammonito. Nessun espulso. Spettatori: 300 circa.

foto: Twitter Brescia Calcio

Alessandro Tonoli