Serie C: l' AIC conferma lo stato di agitazione, sciopero vicino?

Damiano Tommasi
Damiano Tommasi
- 150476 letture

L'Assocalciatori conferma lo stato di agitazione anche dopo l'incontro avvenuto questa mattina con la Lega, non è bastato quindi l'intervento di Carlo Tavecchio e della Figc che offrivano sul piatto una grossa somma per gli stipendi. L'associazione dei calciatori quindi potrebbe scioperare, ma c'è uno spiraglio: tutto dipenderà dall'assemblea di Lega Pro prevista per il 24 agosto, in base alle decisioni che verranno prese in quella riunione si deciderà se scioperare o meno. Questo il tweet con l'annuncio della decisione:

"Serie C: confermato stato di agitazione in attesa dell'esito dell'Assemblea delle società prevista per giovedì 24 agosto".

Al momento quindi prosegue lo stato di agitazione, se giovedì l'AIC proclamerà lo sciopero la prima giornata di Serie C salterà.

Matteo Pagano