Rezzato, ciao Quaresmini, benvenuto Filippini

Filippini, nuovo tecnico del Sdl Rezzato
Filippini, nuovo tecnico del Sdl Rezzato

Il primo posto dista solamente due punti. Primo posto occupato ad oggi dalla Pro Patria dell’ex Brescia, Ivan Javoric, e dal sorprendente Darfo, vera e propria sorpresa li davanti, insieme al Pontisola.

Ma alla società non è bastato, il Rezzato da il benservito da Andrea Quaresmini, arrivato la scorsa stagione per sostituire, Ivan Pelati. Il sostituto? Uno che la Serie D, e per la precisione il girone “B” lo conosce veramente bene, si tratta di Emanuele Filippini che dopo il secondo posto della scorsa stagione e la vincita dei play off con il Ciliverghe, aveva deciso di sposare il progetto dell’ambiziosa Imolese, squadra appartenente al girone “D” di Serie D, ma prima dell’inizio della stagione delle incomprensioni con la società, avevano costretto l’ex centrocampista delle Rondinelle a separarsi. Ora per lui, una nuova avventura con il Rezzato, che punta dritto alla Lega Pro, a farlo intendere sono i tanti acquisti importanti tra i quali Ruffini, Mincleri, Cazzamali, Marzeglia, e in più c’è un sogno per il mercato che verrà, riportare in provincia quel Galuppini che fece la fortuna proprio del tecnico di Urago Mella. 

Alessandro Tonoli