Serie C2 girone B, per il Polpenazze una sconfitta amara a Bellusco

Bellusco e Polpenazze
Bellusco e Polpenazze

Un ottimo Polpenazze torna da Bellusco (MB) con più di un rimpianto per l'esito negativo dell'incontro valevole per il sedicesimo turno di campionato di fronte ai locali del Bellusco, terzi in classifica.

Partita giocata alla pari se non meglio dai ragazzi di Mr. Amadori, che hanno pagato a caro prezzo una disattenzione fatale nella ripresa e non sono stati fortunati, con due legni colpiti sempre nella ripresa.

Ma passiamo alla cronaca del match.

Inizio di marca brianzolo, lesti ad approfittare del periodo iniziale di ambientamento dei gardesani. E infatti passano solo quattro minuti per il gol dei locali firmato Allievi: palla sul lato destro, stop e rientrare, palo e gol. Subito il gol ecco che finalmente si sveglia il Polpenazze che reagisce immediatamente andando dopo soli due minuti al gol con N. Corradi, che dal lato sinistro del campo, vicino all'area, scaraventa in rete una sassata imprendibile per il portiere locale. Ma il pareggio dura solo un minuto: tempo di ripartire che il Bellusco trova la seconda rete con Loguercio, con un preciso tiro dal vertice sinistro dell'area che anche stavolta sbatte sul palo prima di terminare in rete. Le emozioni non mancano sicuramente in questa prima fase di match e infatti si assiste subito alla riscossa del Polpenazze; prima il tiro di Amadori (10') dal dischetto del rigore è murato dalla difesa, poi il tiro di Menegardi (11') dal vertice sinistro è deviato in angolo dal portiere ed infine il servizio, sempre di Amadori, dal lato destro del campo sul secondo palo non trova per un nulla l'accorrente Capuccini. Siamo al 15' e la partita perde un po' in occasioni e spettacolo dando spazio alla battaglia. Polpenazze che arriva al sesto fallo e conseguente tiro libero a favore dei locali, che però spediscono sopra la traversa (26').

Squadre al riposo sul risultato di 2-1.

Ripresa che si apre nel migliore dei modi per i gardesani che al terzo minuto arrivano meritatamente al pareggio: da palla recuperata da calcio d'angolo a sfavore, Menegardi parte palla al piede, si invola verso la porta avversaria, scarica sul alto sinistro ad Amadori che di prima gonfia la rete. Tra il 36' e il 39' due occasioni (tiri da fuori area) per i locali ma Chittò non si lascia sorprendere spedendo in calcio d'angolo. A questo punto i gardesani alzano ritmo e baricentro creando quattro nitide occasioni da gol: prima con L. Pezzotti al decimo minuto, il cui tiro dal lato destro basso dell'area di rigore viene parato del portiere e poi sbatte sul palo; poi si scatena Menegardi, prima colpendo anche lui un palo in ripartenza, poi spedendo a fil di palo una potente conclusione dal lato sinistro del campo ad incrociare ed infine con un altro tiro da azione di calcio d'angolo appena sopra la traversa. Polpenazze che preme in cerca del vantaggio ma sono i locali a passare al minuto 54, sfruttando al meglio una palla persa in costruzione a metacampo dai gardesani: palla sul lato destro e assist sul secondo palo dove l'indisturbato Allievi deposita in rete il punto del 3-2. C'è tempo per altre emozioni: due tiri liberi per i locali, entrambi fuori (56', 58') e prima Capuccini (57') e poi Amadori (60') non riescono a trovare il pareggio con il portiere locale che si supera in entrambe le occasioni.

Fischio finale e sconfitta molta amara da digerire. Polpenazze che rimane a 21 punti ma scivola in nona posizione, sempre a +10 dai playout e a -8 dai playoff.

Settimana di allenamenti in vista del prossimo importante match in programma Venerdi 16 (ore 21:45) a Manerba del Garda contro la formazione pavese di New Vidi Team, terzultima in classifica a 8 punti.

BELLUSCO: Baratelli, Misani, Fabbro, Pagnoncelli, Radaelli, Allievi, Gaudino, Ravasio, Loguercio, Villa, Stucchi. All: Crobu.

POLPENAZZE: Chittò, M. Corradi, N. Corradi, Menegardi, Capuccini, Amadori, L. Pezzotti, Bergomi, Terzi, Teresi, Lucero, Cioffi. All: Amadori.

MARCATORI: 4' e 54' Allievi (BEL), 6' N. Corradi (POL), 7' Loguercio (BEL), 33' Amadori (POL).

ARBITRO: Migliaccio.

Si ringrazia l'Ufficio Stampa del Polpenazze C5 per l'utilizzo del materiale.

Elia Soregaroli