L'Oratorio Maclodio ribalta per 3-2 la Pontevichese

L'Oratorio Maclodio ferma l'ex capolista Pontevichese con una prestazione da grande squadra. 

Partono subito forte i padroni di casa, che al 20' si portano in vantaggio con Nicola Zanetti. Gli ospiti pareggiano subito i conti con Filippini, e al 40' passano in vantaggio su calcio di rigore battuto da Mezzini.

Il secondo tempo è una vera e propria battaglia e i biancoblu mettono in campo grinta e voglia di vincere: al 60' è Carmignani a trovare il pareggio dopo una mischia in area, e al 93' Di Stefano segna alla sua maniera il gol vittoria maclodiano.

Grande prestazione di squadra oggi, ma una menzione particolare la merita il numero 1 del Maclodio Stefano Longhi, storico preparatore dei portieri, che ha deciso di rimettersi i guantoni, contribuendo così alla conquista di tre punti importantissimi.

Elia Soregaroli

Oratorio Maclodio (Archivio)
Oratorio Maclodio (Archivio)