Serie C, il Montorfano Rovato piega per 9-4 il Ceresium Bisustum

Montorfano Rovato Femminile (Archivio)
Montorfano Rovato Femminile (Archivio)

Il Montorfano Rovato rimane quarta forza del girone lombardo di Serie C Femminile battendo la Ceresium Bisustum, al termine di una partita all'insegna dei fuochi d'artificio.

Le franciacortine di Alessandro Mondini passano dopo cinque minuti con Mirella Capelloni, poi al 10' Lorenzi firma il 2-0. Capelloni al 24' segna il suo secondo gol personale, mentre al 40' Sessa riapre la gara.

Il secondo tempo è pirotecnico: al 47' le ospiti accorciano le distanze con Mocciaro, ma le rovatesi le ristabiliscono immediatamente con la doppietta siglata al 51' da Lorenzi. Un minuto dopo Martino mette a referto il quinto gol biancazzurro, mentre Capelloni timbra sessanta secondi più tardi il gol del 6-2. Al 65' Rebecca Mauro segna il terzo gol varesino, ma Piona al 67' piazza il settimo gol franciacortino. Il quarto gol della Ceresium lo realizza al 73' il rigore di Novello, ma Vavassori al 76' e il poker personale di Capelloni al 79' fissa definitivamente il risultato di 9-4 in favore del Montorfano Rovato.

Elia Soregaroli