Brescia-Carpi 1-1: rondinelle beffate allo scadere

Emanuele Ndoj  in azione
Emanuele Ndoj in azione

Il Brescia pareggia in casa 1-1 contro il Carpi e mantiene quattro punti di vantaggio dalla zona playout. 

Le rondinelle potrebbero passare in vantaggio al 60' quando Torregrossa viene steso in area da Capela, però dagli undici metri Caracciolo scivola al momento del tiro e mette la sfera a lato. Tuttavia l'Airone si rifà a dieci minuti dalla fine, segnando l'1-0 biancoblu con una mezza rovesciata che finisce nell'angolino, ma al 93' Melchiorri, rifila al Brescia una potentissima.

BRESCIA (4-3-1-2): Minelli, Coppolaro (74' Okwonkwo), Somma, Gastaldello, Longhi (62' Curcio); Bisoli, Tonali, Ndoj; Furlan; Torregrossa (84' Meccariello), Caracciolo. A disp: Pelagotti, Embalo, Lancini, Spalek, Rivas. All: Boscaglia.

CARPI (3-5-1-1): Colombi, Poli, Brosco, Capela; Pachonik, Di Chiara (79' Mbaye), Saber (60' Verna), Garritano, Pasciuti, Concas (66' Sabbione); Melchiorri. A disp: Serraiocco, Giorico, Malcore, Ligi, Palumbo, Bittante, Saric, Calapai, Jelenic. All: Calabro.

ARBITRO: Giccini di Albano Laziale.

MARCATORI: 80' Caracciolo (BRE), 93' Melchiorri (CAR).

AMMONITI: Ndoj (BRE), Caracciolo (BRE), Brosco (CAR), Garritano (CAR), Capela (CAR).

foto: sito Brescia Calcio BSFC

Elia Soregaroli